Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

STRA – Dopo il Pedibus, arriva il “Bicibus”. Ieri mattina l’associazione StraBici-Fiab ha organizzato una giornata dedicata alla bicicletta per le scuole medie di Stra. In particolare sono state coinvolte nel progetto “In Bicicletta Sicuri” le classi di seconda media e il programma prevede una sperimentazione interessante proposta dal presidente del gruppo Mario Ferraresso. «Abbiamo chiesto ai ragazzi – dice Ferraresso – di indicarci su una mappa dove abitano e con queste indicazioni abbiamo elaborato tre Itinerari fruibili in bicicletta senza particolari pericoli individuando 14 stazioni Sbb (Stazione Bici Bus) dove i ragazzi e i genitori se lo vogliono, aspetteranno alle 7.30 il passaggio della comitiva/convoglio accompagnata in sicurezza dagli amici di StraBici-Fiab e diretta a scuola».
I tre itinerari individuati coprono le tre frazioni del Comune. Lungo i percorsi saranno segnalati i punti di raccolta Sbb come delle vere e proprie fermate. Il programma della mattinata si è concluso con una presentazione in classe sulla sicurezza in bicicletta e con una uscita di gruppo attorno al paese. Il servizio, in aggiunta al Pedibus, può dare una soluzione sostenibile alla mobilità comune oltre a fungere da momento di formazione e aggregazione. L’iniziativa sarà replicata tra 15 giorni.

Silvano Bressanin

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui