Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

MIRA – Veneto Strade apre la rotonda realizzata per immettere il traffico sulla nuova bretella di collegamento fra la A4 e la Brentana a Borbiago ma la strada è ancora chiusa e le macchine finiscono in ingorgo e devono tornare indietro. A denunciare questa situazione sono sia i residenti che i vigili urbani di Mira, che attendono con ansia da mesi che la nuova viabilità venga inaugurata. La bretella – un’opera realizzata fra quelle complementari al Passante e fortemente voluta dalla Regione – doveva essere già stata aperta lo scorso 25 luglio, ma ad ora Veneto Strade ha fatto slittare l’apertura alla prossima settimana cioè intorno al 10 luglio. «Con l’apertura della nuova bretella», spiega il comandante dei vigili di Mira, Mauro Rizzi, «molto del traffico che ora insiste sulla Brentana verrà scaricato sulla nuova arteria». Fra i cantieri ancora in corso a Mira non va dimenticato quello presente sulla Brentana nel tratto che va da Mira Taglio a Mira Vecchia e che provoca parecchi disagi con l’istituzione di un senso unico alternato regolato da un semaforo provvisorio.

(a.ab.)

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui