Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui
this_change_everything
GIOVEDI’ 6 OTTOBRE ore 20.30

FILM “THIS CHANGE EVERYTHING”
presso Coop Olivotti in via Nazionale 57 a Mira

This Changes Everyting è uno straordinario documentario ambientalista del regista Avi Lewis sul problema dei cambiamenti climatici. Il film è tratto dall’ultimo libro di Naomi Klein “Una rivoluzione ci salverà” ed è frutto del lavoro di quattro anni in giro per il mondo, racconta dalle battaglie contro l’estrazione di bitume nelle foreste del Canada, la fratturazione idraulica in Nord America, le centrali a carbone in India, le miniere in Grecia…

Siamo una specie avida e ottusa, e se questo è vero non c’è speranza – ha affermato la scrittrice canadese – Per fortuna però durante questo cammino ho incontrato persone che lottavano, e ho capito che il problema non sono gli umani ma una storia che siamo andati avanti a raccontarci per 400 anni. E questa storia è il capitalismo”.
Questo film, apparso in poche sale cinematografiche solo per un giorno, è un prezioso contributo per la lotta contro i cambiamenti climatici. Non perdere l’occasione, ti aspettiamo.

L’evento è organizzato dal Comitato Opzione Zero come contributo al FESTIVAL SI PUO’ FARE in programma a Mira il 14-16 ottobre (www.sipuofaremira.it)

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui