Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

FOSSALTA – Il gruppo di opposizione “Fossalta nel cuore” interviene sui gravi disagi vissuti a causa del maltempo

La domenica di «passione» vissuta per l’evento atmosferico il 29 settembre: se da un lato trova le congratulazioni del sindaco Paolo Anastasia per il lavoro svolto nell’occasione dagli operatori, dall’altro, fa registrare la richiesta convocazione di un Consiglio Comunale straordinario, effettuata con nota del 3 corrente, dal gruppo di opposizione di «Fossalta nel cuore».

Chiedono al sindaco ed agli assessori competenti, i componenti di opposizione: «che venga riferito le cause che, secondo l’amministrazione hanno influito ai preoccupanti allagamenti a macchia di leopardo sul territorio comunale in occasione delle precipitazioni di domenica 29.

Poi chiedono ancora di conoscere, secondo l’amministrazione se ci sono state delle responsabilità attribuibili e terzi.
Sottopone inoltre al consiglio comunale proposta di deliberazione consistente l’inoltro agli enti competenti richiesta di calamità naturale, qualora siano accertate le condizioni previste per tale richiesta».

Quello verificatosi nel Veneto Orientale domenica 29 può senza dubbio considerarsi un evento che non ha eguali a memoria d’uomo. Una bomba d’acqua che ha squassato il territorio provocando danni, che solo il pronto intervento della Protezione Civile, dei volontari, del coordinamento e la collaborazione tra le varie componenti con l’unità di crisi dei VVF di Mestre, hanno potuto evitare il peggio.

Luciano Sandron

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui