Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

QUARTO D’ALTINO – Altino in festa domenica, per la settima edizione della cosiddetta fiera “In-Consueta”, che si è svolta sotto il porticato del chiostro, dove si sono dati appuntamento alcuni produttori che hanno messo in mostra e in vendita ortaggi, frutta, cereali, pane, dolci, miele, ma anche piante coltivate con principi biologici, arredi usati e ceramiche artigianali.

Altri espositori sono stati rappresentati da associazioni operanti nel territorio nei servizi, nella promozione sociale e nel recupero dell’agricoltura.

Tra dibattiti e laboratori, si è trattato di un’occasione per riflettere su come il mercato in piazza, segno di vitalità e scambio, possa diventare strumento di recupero attivo di zone periferiche.

L’iniziativa è stata organizzata dalla Cooperativa Sociale Qualità, con il patrocinio del Comune. Al Centro Le Vie di Altino, in queste settimane si svolgono anche corsi di cucina, questo mese dedicati in particolare a specialità culinarie a base di zucca.

Il prossimo appuntamento con la zucca è per il 30 ottobre, le iscrizioni si possono effettuare fino ad un paio di giorni prima. Info e iscrizioni amministrazione@ecquobottega.it 340.6260520.

(m.a.)

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui