Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

MIRANO – «Mirano è uno dei Comuni che ha più sofferto l’apertura del Passante ed è l’unico che ha un casello autostradale completamente funzionante, seppur inadeguato. I 19 milioni per le opere complementari non sono mai arrivati: chiediamo alla Regione di rispettare gli accordi e al sindaco di seguire ogni strada possibile».

A scrivere sono i capogruppo consiliari Dora Bovo (Pd), Luisa Conti (Io scelgo Mirano), Giorgio Babato (Udc) e Giovanni Boldrin (Idv), l’ordine del giorno sarà discusso stasera in consiglio.

«La difficile situazione economica non può giustificare il mancato rispetto degli accordi» si legge. L’incontro forse decisivo con l’assessore regionale Chisso è in programma giovedì, Pavanello ci arriverà rafforzata da un ordine del giorno che i consiglieri di maggioranza puntano a far approvare all’unanimità.

(g.pip.)

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui