Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

PUBBLICITA’  INGANNEVOLE

Il Codacons-Venezia ha presentato un esposto all’Autorità di vigilanza per “pubblicità ingannevole” contro l’Auchan. Il riferimento è a un depliant relativo alla recente inaugurazione delle nuove aree commerciali mestrine, e scaricabile anche da internet, in cui si parla della farmacia comunale.

«Ma la farmacia non c’è e non può esserci», interviene Mimmo Quaglia dal Codacons-Venezia, «perché l’iter non è ancora concluso e nessuno può darne per scontato l’esito, specie di fronte agli effetti negativi che tale apertura comporta. Il Codacons-Venezia si è qualificato per le iniziative di tutela del consumatore, attente a non lasciare che immediati vantaggi comportassero in prospettiva l’assunzione di comportamenti più dannosi. L’impegno contro l’apertura domenicale dei supermercati era proprio in questa ottica: a fronte di una comodità, non di prima necessità, si comprime la funzione della domenica come giornata per l’uomo, dopo sei giorni per il lavoro e per il mercato».

Quindi Quaglia aggiunge: «Una farmacia del Comune all’ipermercato farebbe concorrenza alle altre 14 farmacie comunali o dei privati presenti sul territorio mestrino e sarebbe una danno irreparabile a quella rete di relazione che si articola sui negozi di vicinato. Ci attendiamo un pronto intervento del Comune e dell’Ordine dei farmacisti per non consentire l’apertura di farmacie nei supermercati a difesa della rete dei negozi di vicinato, del particolare rapporto fiduciario che lega l’anziano con il farmacista, e presidiare il territorio con una professionalità strategica per il sistema sanitario».

Sulla questione sollevata dal Codacons, per il momento i vertici della catena commerciale non hanno rilasciato alcuna dichiarazione.

Simone Bianchi

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui