Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

DOLO – Concluse le autogestioni nell’istituto commerciale Lazzari e del liceo scientifico Galilei di Dolo. La mobilitazione degli studenti era iniziata mercoledì con l’occupazione degli istituti. Gli studenti avevano protestato per chiedere interventi nei due plessi scolastici e per reclamare che l’educazione civica diventi materia scolastica. In questi giorni gli studenti hanno organizzato momenti di riflessione e dibattito sul tema dell’omofobia e delle grandi opere previste nel territorio rivierasco. Si è discusso con rappresentanti di associazioni di promozione sociale, di prova “Invalsi”, di Nelson Mandela. Tra gli ospiti degli studenti anche Pietro Martire dell’ associazione di promozione sociale “Oltre il muro” che ha visitato la scuola per verificare le barriere architettoniche (rampe e parcheggi). L’autogestione si è conclusa ieri con gli studenti dei due istituti che hanno svolto le pulizie delle aule utilizzate durante questi giorni prima di tornare a casa. Oggi infatti le lezioni saranno regolari.

(g.pir.)

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui