Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

PORTO MENAI DI MIRA MIRA – Finalmente dopo anni di attesa, una buona notizia per Porto Menai: assegnati i lavori per la realizzazione del percorso ciclopedonale e della passerella sul canale Novissimo. A darne notizia i consiglieri provinciali del Pd Renato Martin e Guerrino Palmarini.

«Il percorso ciclabile collegato al Naviglio Brenta» spiega Palmarini «è stato finanziato in parte dalla Provincia con 253 mila euro e in parte con la partecipazione al bando promosso dal Gal Antico Dogado con fondi europei all’interno di un programma di sviluppo rurale per il Veneto, per 380mila euro. L’appalto è stato vinto dalla ditta “Rossi Costruzioni Generali srl” di Vicenza che ha offerto un ribasso di 21,173%».

Sarà realizzato un percorso cicloturistico di collegamento che segue il tracciato perilagunare lungo il canale Novissimo connettendosi a nord con il più noto itinerario lungo il Naviglio del Brenta e a sud con la pista ciclabile Lugo-Lova, sua continuazione naturale sviluppata lungo la medesima sommità arginale del Novissimo. Con questo percorso sarà realizzata una passerella ciclopedonale sul Novissimo a Porto Menai all’altezza della provinciale 22. L’opera sarà completata nel 2014.

(a.ab.)

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui