Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

Nuova Venezia – Romea Commerciale “Un’opera inutile”

Posted by Opzione Zero in Rassegna stampa | 0 Comments

2

feb

2014

 

LE RAGIONI DI OPZIONE ZERO

SAMBRUSON. Contrarietà al progetto della Orte-Mestre, conosciuta anche come Romea Commerciale, messa in sicurezza immediata dell’attuale Romea, e investimenti nel trasporto fluviale e su rotaia come da indicazioni della comunità europea. Questi sono i punti cardine emersi durante il convegno “Nuova autostrada Romea. Le ragioni del no», svoltosi venerdì sera nella sala teatro della parrocchia di Sambruson alla presenza di oltre 50 persone.

Il convegno, promosso dal comitato Opzione Zero, ha concluso un trittico di incontri che nelle scorse settimane si erano tenuti a Dolo e ad Arino. Come relatori sono intervenuti Rebecca Rovoletto e Lisa Causin di Opzione Zero, Andrea De Lorenzi di Sel Dolo, Igor Jocan di Legambiente della Riviera mentre il moderatore è stato Emilio Zen.

«La comunità europea chiede di ridurre le emissioni di Co2, spiega Rebecca Rovoletto, «e di potenziare i trasporti sostenibili come le vie del mare e soprattutto le ferrovie. La Romea Commerciale è stata concepita e progettata nei primi anni 2000 quando la situazione era diversa. Ora non c’è nessun parametro oggettivo che giustifica una nuova autostrada».

Positivo è il commento dopo questi primi incontri pubblici. «Siamo soddisfatti», prosegue la portavoce di Opzione Zero, «perché abbiamo visto un aumento delle presenze di cittadini agli incontri che conferma come si sta alzando l’interesse sull’opera e sui motivi della nostra contrarietà. Abbiamo avuto anche la conferma che l’amministrazione comunale di Dolo ha ribadito la sua posizione di contrasto all’opera. Ora continueremo con l’informazione verso i cittadini, e intensificheremo i contatti con le associazioni e con i Comuni».

Giacomo Piran

link articolo

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui