Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

Santa Maria di Sala entra nell’Expo 2015. A dirlo è il sindaco Nicola Fragomeni dopo la delusione manifestata in seguito alla risposta evasiva da parte del sindaco Orsoni in merito alla richiesta di inserire il comune salese, la villa Farsetti e il castello di Stigliano nel programma Expo 2015. Orsoni infatti avrebbe risposto in modo non gradito a Fragomeni ma i due, assicura quest’ultimo, si sono chiariti. Santa Maria di Sala quindi con la sua villa, il suo parco monumentale, il suo graticolato e il castello di Stigliano entrano a far parte del percorso ideato per quella che alcuni già chiamano «la passeggiata più bella d’Europa». Passeggiata che partirà da Venezia con i suoi ponti, le sue calli e i suoi canali e raggiungerà i paesi della Riviera e del Miranese.

«L’Unione dei Comuni insieme a Santa Maria di Sala – dice il sindaco Fragomeni – sta presentando il progetto per riqualificare il territorio e per pubblicizzare le peculiarità del graticolato romano e di villa Farsetti grazie all’incontro avvenuto tra il Comune di Venezia e quelli di interesse turistico tra cui il nostro».

Incontro infatti avvenuto il 22 gennaio come attesta il Comitato Expo 2015. I turisti partiranno quindi da Venezia, proseguiranno, dice Fragomeni, per Spinea, Mirano, Salzano, Noale e arriveranno a Santa Maria di Sala.

«Per noi è un’ottima opportunità per far conoscere i prodotti del nostro territorio e tutti ne trarranno vantaggio» conclude Fragomeni.

Serenella Bettin

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui