Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

QUARTO D’ALTINO – In programma per domani, lunedì 31, nella sede mestrina di Veneto Strade, un nuovo incontro sull’orario cadenzato. L’assessore regionale Renato Chisso ha risposto alla richiesta della sindaca di Quarto d’Altino Silvia Conte, in accordo con gli amministratori di Marcon, Venezia e San Donà di Piave, fissando per lunedì un nuovo incontro per definire gli aggiustamenti all’orario cadenzato del servizio ferroviario regionale. Dopo gli ultimi incontri a cui hanno partecipato i sindaci, la Regione e Rfi, il nuovo orario cadenzato, partito lo scorso dicembre, aveva subito delle modifiche.

I sindaci però ora vogliono conoscere i dati e le analisi dei flussi pendolari precedenti e posteriori all’introduzione dell’orario cadenzato e avviare degli studi di fattibilità volti ad analizzare la sostenibilità e le opportunità legate all’introduzione di una linea suburbana sulla tratta Venezia-Portogruaro.

(m.fus.)

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui