Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

DOLO – I consiglieri Fattoretto e Vescovi hanno depositato dodici emendamenti al Pati

Nuovo capitolo della diatriba interna nella Lega Nord in consiglio comunale a Dolo. I due esponenti del partito che hanno deciso giovedì scorso di transitare nel Gruppo Misto, Mario Vescovi e Giovanni Fattoretto, quest’ultimo referente del gruppo sanità della Lega Nord per la Riviera del Brenta, hanno depositato in comune dodici emendamenti sul Pati.

Il primo, in particolare, si riferisce all’area dell’ospedale di Dolo denominata “Villa Massari” che, secondo il Pati, dovrebbe essere riconvertita. Hanno anche allegato una lettera con la quale l’amministrazione comunale dolese, in data 10 ottobre 2013, chiedeva al Governatore Luca Zaia di non procedere alla vendita di tale area ed una copia del programma elettorale della Lega Nord che prevedeva di “mantenere le specificità ospedaliere garantendo la migliore funzionalità delle strutture esistenti”.

I firmatari dell’emendamento osservano: «Vogliamo vedere quale consigliere avrà il coraggio di dare voto contrario a questo emendamento, andando contro le proprie promesse elettorali ed avvallando la perdita di una vasta area dell’ospedale oggi adibita a servizi per il cittadino ed ad ambulatori sanitari».

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui