Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

CAMPONOGARA – Il presidente della Conferenza dei sindaci Riviera del Brenta, il sindaco di Camponogara Giampietro Menin, ha inviato la richiesta scritta da parte dei primi cittadini del comprensorio al presidente della Regione, per sollecitarlo alla realizzione del completamento dell’Idrovia Padova-Venezia. «Le recenti alluvioni», spiega nella lettera Menin, «non sono una fatalità, bensì la conseguenza di una protezione idraulica non adeguata all’incremento della popolazione, alle nuove attività agricole, industriali, artigianali, commerciali e all’intensificazione di eventi atmosferici non più definibili come eccezionali. La soluzione idroviaria proteggerebbe i territori del Padovano e del Veneziano dalle grandi piene del Brenta e del Bacchiglione. L’idrovia Padova-Mare non è mai stata inserita nei principali documenti di programmazione della Regione che ne ha però finanziato uno studio di fattibilità». E ancora: «Nel bilancio di programmazione 2014, è inserita la progettazione dell’opera, passo necessario per l’inserimento nella legge obiettivo nazionale e per avere accesso ai fondi nazionali e, specialmente, europei».

(a.ab.)

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui