Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

MIRA – Martedì in sala consiliare verrà illustrato il progetto preliminare atteso dai cittadini di Borbiago

La bretella aprirà la prossima settimana

Il progetto preliminare per il sottopasso ciclopedonale a Borbiago è pronto e riserverà qualche sorpresa. Martedì 13 maggio alle 18 in sala consigliare a Mira il sindaco Alvise Maniero e l’assessore ai Lavori Pubblici Luciano Claut insieme al progettista del sottopasso ciclopedonale, ing. Giovanni Carraro, e al responsabile dei lavori per conto di Veneto Strade ing. Christiano Costantini illustreranno il progetto preliminare della sottopasso pedonale sulla rotatoria di via Monferrato tra Borbiago e Oriago. Un progetto che riserverà anche alcune sorprese. I dettagli saranno illustrati martedì all’incontro ma Davide Moressa portavoce del comitato di cittadini ha dato alcune anticipazioni. «Il preliminare che verrà presentato martedì non comprenderà solo l’aspetto del sottopasso fine a se stesso – ha annunciato Moressa – ma sarà completato anche con un ponte ciclo-pedonale che attraverserà il canale adiacente. Percorsi e proposte già presentate all’amministrazione comunale con la richiesta di inserirli nel PAT (piano assetto territorio) ma che sono stati anche inseriti anche le progetto preliminare del sottopasso con previsione dell’utilizzo di un ponte, attualmente in uso provvisoriamente su via Monte Sommo. Tutto ciò – spiega Moressa – è frutto di un percorso portato avanti dal comitato cittadini di Borbiago-Oriago con amministrazione Comunale e la Regione Veneto». Mentre la bretella tra la Regionale 11 e il casello autostradale di Oriago, dovrebbe aprire per la fine della prossima settimana, prende corpo insomma anche il sottopasso ciclopedonale sulla grande rotatoria di via Monferrato tra Oriago e Borbiago. Intanto fino al 30 maggio ci sarà un restringimento della carreggiata lungo la provinciale 30 tra via Valdarno e la Sp 81 in Comune di Mira. L’ordinanza della Provincia si è resa necessaria per permettere alla ditta incaricata di effettuare i lavori di realizzazione della fognatura e della pista ciclopedonale.

Luisa Giantin

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui