Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

Nuova Venezia – Marghera. Il Parco Vega rinnova il cda.

Posted by Opzione Zero in Rassegna stampa | 0 Comments

6

ago

2014

l’assemblea dei soci

La quota del Comune è al 64%

Dopo l’omologa del Tribunale al concordato preventivo – che dovrebbe permettere di ripianare i debiti di circa 15 milioni di euro accumulati con banche e fornitori nei prossimi quattro anni, attraverso la vendita di immobili e l’area dell’Expo – l’assemblea dei soci del Parco scientifico tecnologico Vega scarl di Marghera ha nominato il nuovo consiglio di amministrazione che resterà in carica un anno. Il nuovo consiglio tiene conto della nuova ripartizione delle quote societarie – all’indomani della cessione della quota societaria di Syndial-Eni (18%) alla società immobiliare (Ive) controllata dal comune di Venezia che ora – sommando la sua quota a quella delle contrattate Ive e Mive (Veritas) – ha la maggioranza assoluta (64,7%). La Regione Veneto mantiene la sua quota (16,98 %) attraverso Veneto Innovazione Holding e così pure la Provincia (4,40%), la Camera di Commercio (3,50%), Carive (3,20), il Consorzio Venezia Ricerche (2,05 %) e una miriade di soci con quote sotto l’1%. Alla carica di amministratore delegato è stato confermato l’ingegnere Tommaso Santini: 38 anni, veneziano e già amministratore di Valore Reale Sgr spa e consulente del Gruppo Guaraldo e di Condotte Immobiliare. Santini dovrà «garantire la continuità dell’azione di risanamento economico- finanziario e di rilancio dello sviluppo immobiliare del Vega, avviata dal precedente cda, nel rispetto del piano di concordato approvato dal Tribunale». Presidente del cda, in sostituzione di Daniele Moretto, è stato nominato Angelo Begelle che ha già lavorato in Veneto Sviluppo e nel gruppo Veritas. Nel cda sono stati confermati il professor Amerigo Restucci (Università-Iuav) e l’architetto Silvio Milanese in rappresentanza di Ive. Infine, tre nuovi consiglieri (espressi dal Comune e da Veritas): Paola Ravenna, Stefania Battaggia e Letizia Benedetto, mentre il Collegio Sindacale è stato integrato con Francesco Vian come sindaco effettivo.

(g.fav.)

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui