Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

VIGONOVO – È stata aperta nei giorni scorsi in piazza Marconi a Vigonovo una colonnina di ricarica per veicoli elettrici. È la prima del genere in tutto il territorio della Riviera del Brenta, ma l’azienda Maniero Elettronica di Vigonovo che ha installato l’impianto in collaborazione con l’Amministrazione comunale ha già ricevuto altri contatti dai comuni vicini, in particolare da Camponogara, interessati all’iniziativa.
Le auto elettriche in circolazione nel territorio sono ancora molto poche (a Vigonovo ce ne sono solo due) e più che altro si tratta di un esperimento.
Il progetto è molto futuristico, ma l’azienda installatrice delle colonnine elettriche è alquanto ottimista.
«Il nostro progetto è lungimirante. Ci piacerebbe creare una “Green road” da Padova a Venezia, installando almeno una colonnina per ogni comune lungo la Riviera del Brenta – dice Lorenzo Maniero, amministratore delegato dell’azienda. Si creerebbe in tal modo l’infrastruttura necessaria allo sviluppo della mobilità elettrica, che tanto gioverebbe sia in termini di pulizia dell’aria che in termini di raggiungimento degli obiettivi del «Patto dei Sindaci» sull’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili nei loro territori. Quella di Vigonovo è la prima colonnina del progetto, ma speriamo di riuscire ad innescare un circolo virtuoso che coinvolga le amministrazioni di molti altri comuni.
È un percorso che siamo disposti ad intraprendere perché crediamo di essere noi stessi fautori del nostro futuro e finora abbiamo trovato, con vero piacere, il supporto dell’amministrazione pubblica e un vivo interesse da parte della cittadinanza”.

Vittorino Compagno

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui