Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

Nuova Venezia – Boom di presenze all’oasi di Valle Averto

Posted by Opzione Zero in Rassegna stampa | 0 Comments

20

ago

2014

Il direttore Bernardi (Wwf): puntiamo a 2.500 visitatori. Il 31 agosto la notte dei pipistrelli

CAMPAGNA LUPIA – L’oasi del Wwf di Valle Averto a Lugo di Campagna Lupia va a gonfie vele e nell’anno della ripartenza, dopo la chiusura del 2013, si punta a raggiungere i 3-4 mila visitatori, anche se l’obiettivo minimo fissato di 2.500 visitatori è già a portata di mano. A fare il punto della situazione è il direttore dell’oasi del Wwf, il naturalista Marco Bernardi: «Dopo l’anno di chiusura del 2013 e le annate non entusiasmanti 2011 e 2012 siamo ripartiti con l’attività didattica ed escursionistica dell’oasi dallo scorso aprile. La nostra attività si concentra soprattutto nei mesi primaverili e autunnali con aperture su richiesta in estate. Mediamente abbiamo avuto una cinquantina di visite a weekend, raggiungendo sino ad ora le 1.500-1.800 presenze . Per la fine dell’anno un obiettivo ambizioso sarebbe arrivare a 3-4 mila presenze ma già arrivare a 2.500 rappresenta un incremento in termini di presenze, 30% in più rispetto agli anni peggiori che si sono verificati dal 2007 con l’arrivo della crisi economica». Nell’oasi, che si trova in piena laguna sud, si possono osservare tantissime specie di uccelli migratori e anche bisonti e bufali maremmani oltre che cinghiali selvatici. L’oasi è dotata di un museo etnografico e un centro visite. Domenica 31 agosto ci sarà una curiosa iniziativa serale dal titolo “Le ali della notte” che si terrà nella notte internazionale dedicata ai pipistrelli. «Si tratta», spiega Bernardi, «di un’escursione notturna alla scoperta del misterioso mondo dei pipistrelli. Si parte alle 20,30 con un’introduzione al centro visite per poi fare appostamenti e osservazioni ad hoc della specie animale. Informazioni: oasivalleaverto@wwf.it, cellulare 320-7053402.

(a.ab.)

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui