Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

MIRA – Il consiglio comunale di Mira torna a riunirsi questa settimana giovedì 6 novembre alle 20 per discutere molte interrogazioni ed interpellanze e per approvare la convenzione sul consorzio di Bacino Venezia Ambiente. Una delibera che prevede la l’approvazione della costituzione e del funzionamento del Consiglio di Bacino «Venezia Ambiente» per il servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani nel bacino territoriale «Venezia». Un provvedimento fortemente criticato dalla lista civica Mira Fuori del Comune che rischia di commissariare i comuni sulla gestione dei rifiuti.

All’ordine del giorno oltre ad interpellanze e interrogazioni, mozioni e altre proposte di odg di iniziativa consiliare anche l’acquisizione, a titolo non oneroso, di beni immobili di proprietà dello Stato, oltre a deliberazioni riguardanti Piani Urbanistici Attuativi e accorpamenti al demanio stradale di porzioni di terreno di proprietà privata utilizzata ad uso pubblico in via Este, via Pisa e via Lomellina.

(l.gia.)

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui