Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

DOLO – Ma quando sarà aperta la Bretella Est nella zona di Cà Tron a Dolo? Se lo chiedono molti cittadini dopo che da alcuni mesi non ci sono più notizie della strada che dovrebbe collegare la Brentana con la zona di Roncoduro.

Tra questi anche Giorgio Gei, capogruppo della lista “Ponte del Dolo”: «Il consuntivo di fine anno dei dati sull’inquinamento dell’aria a Dolo è preoccupante, un palliativo, almeno per il centro storico dolese, potrebbe essere la Bretella Est dove i lavori sembrano essere terminati ormai da settimane, ma che continua a restare chiusa al traffico. I tempi di consegna dovrebbero essere ampiamente scaduti, ma non si può verificare perché i cartelli sono spariti».

A metà settembre era stata costruita la rotatoria sulla Brentana che sembrava annunciare l’imminente apertura della strada. La Bretella Est sarà a due corsie, sarà lunga 7 chilometri e larga 10,5 metri. Nei programmi delle varie giunte comunali che si sono succedute a Dolo, una volta completata la strada si creerà una sorta di raccordo con le arterie già esistenti. Questo potrebbe dare la possibilità di limitare o vietare il transito dei mezzi pesanti per il centro di Dolo facendoli deviare per la nuova strada.

(g.pir.)

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui