Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

CHIOGGIA – Lo studio di fattibilità per la linea ferroviaria Chioggia-Padova-Venezia sarà presentato pubblicamente il 16 marzo alle 17, in una commissione consiliare congiunta (Infrastrutture e Lavori pubblici) aperta al pubblico.

La richiesta, inoltrata oltre un anno fa dal comitato promotore di una legge regionale di iniziativa popolare che preveda risorse straordinarie per risolvere l’isolamento di Chioggia, trova finalmente risposta.

La presentazione era stata “bloccata” da un veto posto dall’allora assessore regionale alla Mobilità Renato Chisso, ma qualche mese fa il comitato è tornato alla carica chiedendo che lo studio, fermo nei cassetti, sia illustrato pubblicamente.

«Sarà un appuntamento importante per la città», spiega l’avvocato Giuseppe Boscolo, presidente del comitato, «Associazioni e singoli potranno intervenire e chiedere delucidazioni o porre osservazioni. È il passo propedeutico alla presentazione in consiglio comunale della nostra proposta di legge regionale che, in accordo con il presidente del Consiglio, dovrebbe avvenire entro marzo».

Per prepararsi all’evento, il comitato si riunirà il 12 marzo alle 18.30.

(e.b.a.)

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui