Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al Consiglio di Stato. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso Consiglio di Stato contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

Gazzettino – Mira. Wi-fi in piazza e nei parchi.

Posted by Opzione Zero in Rassegna stampa | 0 Comments

15

apr

2015

MIRA – Da qualche giorno connessione gratuita in cinque aree della città

Convenzione tra Comune e Veneto Free, basta registrare il proprio telefonino

Connessioni wi-fi gratuite da qualche giorno nei centri e nei parchi pubblici di Mira. Sarà sufficiente la registrazione del cellulare alla rete Veneto Free WiFi e ci si potrà collegare tranquillamente con tablet e pc, all’ombra degli alberi nel parco di villa dei Leoni o seduti sulle panchine di fronte alla biblioteca di Oriago.

Se a Mira in alcune zone ma manca ancora la linea adsl, ed in altre è arrivata solo da qualche mese (basti pensare alle proteste degli imprenditori nella zona industriale di Giare), in altri, più fortunati punti, invece, ci si può collegare gratuitamente via wi-fi. Le aree per ora individuate sono: piazza IX Martiri di fronte al municipio, il parco di Villa dei Leoni, la piazzetta davanti alla chiesa di Marano, il Parco del Donatore a Oriago e il Parco Gazzetta in via Sabbiona, sempre a Oriago.

«La facile e diffusa possibilità di connessione a internet – ha spiegato il sindaco Alvise Maniero – è sempre stata uno degli obiettivi di questa amministrazione. Il wifi gratuito in cinque aree del territorio comunale è un primo step e va di pari passo con la pressione nei confronti di Telecom perché estenda progressivamente a tutto il territorio comunale la cablatura, per consentire a famiglie e aziende di disporre anche a domicilio della banda larga, uno strumento ormai essenziale nel lavoro e nello studio».

L’attivazione da alcuni giorni del servizio Veneto Free WiFi, rientra in un progetto dell’amministrazione per la quale è stato ottenuto anche un finanziamento regionale e la connessione gratuita a internet con banda larga tramite computer portatili, palmari e telefoni cellulari di ultima generazione.

Le cinque aree wi-fi di Mira sono state predisposte per garantire la connessione a qualunque ora e senza particolari autorizzazioni. La registrazione avviene tramite collegamento alla rete Veneto Free WiFi e inserendo il proprio numero di cellulare a cui verrà inviato un sms con le credenziali per l’accesso al servizio. La banda a disposizione per ogni singolo utente è di 400 mb/giorno. Le credenziali ottenute sul cellulare permettono l’utilizzo del servizio (non contemporaneo) anche da un tablet o da un pc.

Luisa Giantin

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui