Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

Gazzettino – Mira. Wi-fi in piazza e nei parchi.

Posted by Opzione Zero in Rassegna stampa | 0 Comments

15

apr

2015

MIRA – Da qualche giorno connessione gratuita in cinque aree della città

Convenzione tra Comune e Veneto Free, basta registrare il proprio telefonino

Connessioni wi-fi gratuite da qualche giorno nei centri e nei parchi pubblici di Mira. Sarà sufficiente la registrazione del cellulare alla rete Veneto Free WiFi e ci si potrà collegare tranquillamente con tablet e pc, all’ombra degli alberi nel parco di villa dei Leoni o seduti sulle panchine di fronte alla biblioteca di Oriago.

Se a Mira in alcune zone ma manca ancora la linea adsl, ed in altre è arrivata solo da qualche mese (basti pensare alle proteste degli imprenditori nella zona industriale di Giare), in altri, più fortunati punti, invece, ci si può collegare gratuitamente via wi-fi. Le aree per ora individuate sono: piazza IX Martiri di fronte al municipio, il parco di Villa dei Leoni, la piazzetta davanti alla chiesa di Marano, il Parco del Donatore a Oriago e il Parco Gazzetta in via Sabbiona, sempre a Oriago.

«La facile e diffusa possibilità di connessione a internet – ha spiegato il sindaco Alvise Maniero – è sempre stata uno degli obiettivi di questa amministrazione. Il wifi gratuito in cinque aree del territorio comunale è un primo step e va di pari passo con la pressione nei confronti di Telecom perché estenda progressivamente a tutto il territorio comunale la cablatura, per consentire a famiglie e aziende di disporre anche a domicilio della banda larga, uno strumento ormai essenziale nel lavoro e nello studio».

L’attivazione da alcuni giorni del servizio Veneto Free WiFi, rientra in un progetto dell’amministrazione per la quale è stato ottenuto anche un finanziamento regionale e la connessione gratuita a internet con banda larga tramite computer portatili, palmari e telefoni cellulari di ultima generazione.

Le cinque aree wi-fi di Mira sono state predisposte per garantire la connessione a qualunque ora e senza particolari autorizzazioni. La registrazione avviene tramite collegamento alla rete Veneto Free WiFi e inserendo il proprio numero di cellulare a cui verrà inviato un sms con le credenziali per l’accesso al servizio. La banda a disposizione per ogni singolo utente è di 400 mb/giorno. Le credenziali ottenute sul cellulare permettono l’utilizzo del servizio (non contemporaneo) anche da un tablet o da un pc.

Luisa Giantin

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui