Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

DOLO – Casalinghe, medici, qualche ex e il bomber Bisso nelle fila del Pd

Il candidato sindaco: «Un gruppo che rappresenta tutto il territorio»

Prima a presentare la lista con l’obiettivo di arrivare prima anche alle elezioni del 31 maggio. La lista per le comunali “Dolo democratica – Alberto Polo sindaco” si è ufficialmente proposta con l’elenco dei 16 candidati alla carica di consigliere. Una lista che si appoggia al partito Pd, ma non solo e che presenta qualche assenza importante come quella dell’ex sindaco Claudio Bertolin che aveva conteso a Polo la candidatura a sindaco sino a dicembre quando l’assemblea del Pd aveva preferito Polo. Non ci sono neppure Adriano Spolaore, in passato vicesindaco, e Gianni Lazzari, in passato assessore alle Politiche sociali. Dei consiglieri in carica sono rimasti Vincenzo Crisafi, Andrea Zingano e Gianluigi Naletto.

Una lista giovane con un’età media fra i 42 e 43 anni. La più giovane in lista la 23enne studentessa Chiara Iuliano, segretaria del Pd dolese, mentre il più esperto (come preferisce essere definito), Vincenzo Crisafi, medico pneumologo, di 66 anni che ha iniziato a fare politica all’epoca della giunta presieduta dal sindaco Paolo Vannini negli anni Ottanta. Anche le professioni sono le più disparate si va da una casalinga ad un bancario, da un imprenditore ad un medico, numerosi liberi professionisti ed operatori e tecnici con la presenza significativa del “bomber” del calcio Dolo Nicola Bisso, il giocatore che ha segnato il maggior numero di reti della storia recente del sodalizio biancogranata, che ha conosciuto a lungo il professionismo e che attualmente gioca a Mestre.

Alberto Polo, nel presentare la squadra: «Sono molto soddisfatto perché è una lista che rappresenta un profondo rinnovamento ed identifica le esigenze di tutto il territorio dolese, frazioni comprese, e varia in tutti i settori dal mondo dello sport all’associazionismo a quello delle varie professioni».

Ecco chi sono: Chiara Iuliano, Marina Coin, Chiara Coletto, Giorgia Maschera, Paola Mazzucco, Carlotta Vazzoler, Nicola Bisso, Antonio Bonello, Alberto Carraro, Piertommaso Carraro, Claudio Costantini. Vincenzo Crisafi, Nicola Fracasso, Marco Masi, Andrea Zingano e Gianluigi Naletto.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui