Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

Dolo. Maddalena Gottardo alla presentazione della lista: distretto sanitario e turismo tra le priorità

Una splendida location come il parco di villa Brusoni Scalella per la presentazione della lista che vede riproporsi il sindaco uscente Maddalena Gottardo per rigovernare Dolo per i prossimi 5 anni. «Siamo una lista apolitica perché nessuno di noi è iscritto ad un partito – evidenzia la sindaca – Dopo 5 anni di semina ora puntiamo a 5 anni di raccolto. È una lista nella quale ci si confronta e dove si condividono i vari passaggi e che ci vede stare bene insieme». Della vecchia compagine sono rimasti gli assessori Giuseppe Pasqualetto e Cecilia Canova, il consigliere Paolo Menegazzo mentre la famiglia dell’attuale vicesindaco Giuliano Zilio, comunque presente, è rappresentata dal figlio Davide. Tanti novità. «Intanto voglio ringraziare coloro con i quali ho lavorato sinora – ha ribadito Maddalena Gottardo – ma sono certa che si realizzeranno i nostri progetti che riguardano la conferma a Dolo dell’Inps, è presente in lista la funzionaria Mara Tamiazzo, il distretto sanitario, l’associazionismo che ci preme molto salvaguardare, come l’ospedale, la sicurezza ed il nostro oro che è il turismo, non a caso siamo ospiti di Paola Scalella in una delle più belle ville dela Riviera.» Una lista con un età media di 53 anni, il più giovane è Giovanni Norbiato di quasi 21 anni e che vanta un atleta di fama mondiale come Mario Spillere, cintura nera di ju-jutsu.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui