Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

Gazzettino – Chioggia. Negozi del centro alla riscossa.

Posted by Opzione Zero in Rassegna stampa | 0 Comments

21

mag

2015

CHIOGGIA – Accordo tra Ascom e Bcc per modernizzare stabili e vetrine

Creare un “centro commerciale naturale” in risposta al Clodì-Ipercoop

L’Ascom reagisce all’apertura del Clodì-Ipercoop con un’iniziativa finalizzata alla rigenerazione delle attività tradizionali. Avvalendosi di un accordo con la Banca di credito cooperativo di Piove di Sacco, spera di stimolare l’aggiornamento dei negozi, organizzandoli in una specie di “centro commerciale naturale”. Cioè, nell’attuale contesto urbano, frutto di innumerevoli scelte operate nel corso della storia e di aggregazioni spontanee più recenti. L’iniziativa rientra nell’ambito di alcune proposte che l’associazione, in collaborazione con il Comune, intende portare a termine cofinanziata dalla Regione.

«Naturalmente – riporta un comunicato dell’Ascom – l’obiettivo finale è quello di offrire ai clienti locali ed ai turisti un ambiente ed un servizio di qualità». La banca, dal canto suo, ha già garantito la disponibilità di cospicui finanziamenti a vantaggio di tutti, compresi quelli non iscritti al sodalizio. Sono previste soluzioni a breve, medio e lungo termine, o ad attivazione di pos. Vi saranno opportunità pure nel settore assicurativo.

«Questo progetto – spiega Alessandro Da Re, presidente dell’Ascom clodiense – ha un valore straordinario. L’alleanza con l’istituto di credito apre nuove prospettive e infonde ottimismo».

«La disponibilità finanziaria già fissata – aggiunge il presidente della Bcc, Leonardo Toson – ci impone d’essere vicini agli operatori economici di Chioggia e Sottomarina».

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui