Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

VENEZIA – Oggi si concluderà a Venezia la staffetta ciclistica partita il 20 maggio da Monaco di Baviera per realizzare il primo test driver del percorso ciclabile che unirà Monaco di Baviera a Venezia passando per Innsbruck, Passo del Brennero, Valle Isarco, Bressanone, Val Pusteria, Cortina d’Ampezzo, Belluno, Treviso e Venezia.

La staffetta, il cui l’arrivo è previsto a Piazzale Roma verso le ore 16 – è composta da 14 cicloamatori tra cui l’indimenticato campione olimpico e iridato dello sci di fondo, Silvio Fauner – sarà accolta dai responsabili del Servizio Mobilità sostenibile del Comune di Venezia.

L’iniziativa, promossa dal Comune di Sappada e patrocinata dalla Provincia di Belluno, Sappada Sport Event e alcuni appassionati cicloamatori, ha lo scopo di promuovere il progetto europeo Interreg “Ciclovia dell’amicizia” che prevede di connettere le ciclovie esistenti e uniformarne i percorsi attraverso una segnaletica riconoscibile; realizzare prodotti turistici differenziati; stabilire piani di marketing territoriale per promuovere e comunicare in modo sinergico con i diversi partners.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui