Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

VENEZIA – Oggi si concluderà a Venezia la staffetta ciclistica partita il 20 maggio da Monaco di Baviera per realizzare il primo test driver del percorso ciclabile che unirà Monaco di Baviera a Venezia passando per Innsbruck, Passo del Brennero, Valle Isarco, Bressanone, Val Pusteria, Cortina d’Ampezzo, Belluno, Treviso e Venezia.

La staffetta, il cui l’arrivo è previsto a Piazzale Roma verso le ore 16 – è composta da 14 cicloamatori tra cui l’indimenticato campione olimpico e iridato dello sci di fondo, Silvio Fauner – sarà accolta dai responsabili del Servizio Mobilità sostenibile del Comune di Venezia.

L’iniziativa, promossa dal Comune di Sappada e patrocinata dalla Provincia di Belluno, Sappada Sport Event e alcuni appassionati cicloamatori, ha lo scopo di promuovere il progetto europeo Interreg “Ciclovia dell’amicizia” che prevede di connettere le ciclovie esistenti e uniformarne i percorsi attraverso una segnaletica riconoscibile; realizzare prodotti turistici differenziati; stabilire piani di marketing territoriale per promuovere e comunicare in modo sinergico con i diversi partners.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui