Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

NON SOLO CORONAVIRUS – LA SALUTE VIENE PRIMA DI TUTTO SEMPRE!

 

I pediatri di Venezia si stanno esprimendo attraverso dei video sul futuro di Marghera e dell’area metropolitana; nello specifico hanno deciso di dire la loro sul progetto di nuovo inceneritore a Fusina (organizzato su 3 linee). E’ bene ricordare che l’iter di approvazione di questo ecomostro presso la Regione Veneto non sembra subire rallentamenti nonostante i provvedimenti anto Covid-19 impediscano di fatto qualsiasi confronto pubblico e istituzionale.

Gli impatti sull’ambiente e sulla salute causati dagli inceneritori sono estremamente negativi; la popolazione di questo territorio territorio e i suoi bambini soprattutto, stanno già pagando le conseguenze di un inquinamento ambientale grave e diffuso. Ora basta!

I medici pediatri di Venezia ci chiedono di divulgare il più possibile i loro interventi.

Il primo è del medico Paolo Regini

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui